Persone fisiche

Escluso dalla voluntary disclosure chi è sotto accertamento

di Antonio Tomassini

Prima di aderire alla voluntary disclosure è cruciale verificare la presenza di cause ostative. Il Dl 4/2014 le contempla espressamente, adottando una formulazione in parte innovativa rispetto a quelle prescelte per altri istituti premiali, quali il ravvedimento operoso o lo scudo fiscale. Il nuovo comma 2 dell'articolo 5-quater del Dl 167/1990 e i chiarimenti contenuti nella relazione governativa al Dl 4/2014 e nelle istruzioni ai modelli sulla voluntary precisano che non può aderire alla collaborazione volontaria il contribuente che ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?