Persone fisiche

Il proprietario paga anche quando si sa chi è l’utilizzatore

di Marisa Marraffino

La registrazione del comodato a lungo termine sulla carta di circolazione non libera il proprietario dalla responsabilità solidale, in caso di sinistri o violazioni al Codice della strada. Dunque, non bisogna pensare che far annotare dalla Motorizzazione il nome di chi utilizza il veicolo per più di un mese, come previsto nel Codice dall’articolo 94 con il comma 4-bis entrato in vigore proprio un anno fa, cambi il quadro delle responsabilità su multe, incidenti e bollo auto. Il problema, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?