Dichiarazioni e adempimenti

Sì alla registrazione tardiva dei contratti di locazione

di Ladislao Kowalski e Claudia Caruso

La Cassazione ritorna, con l’ordinanza 20858 depositata il 6 settembre 2017, sul “tormentone” degli effetti della mancata o tardiva registrazione dei contratti di locazione. La materia della registrazione delle locazioni è regolata anche dall’articolo 1, comma 346, legge 311/14 (finanziaria 2015) che dichiarava nulli tout court i contratti di locazione non registrati. Da allora si sono alternate diverse interpretazioni. Cassazione 25503 del 13 dicembre 2016 ha dichiarato l’effettiva nullità del rapporto; altre pronunce hanno considerato, al contrario, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?