Professione e studio

Si può stare senza l'esterovestizione

di Stefano Simontacchi

L'originaria versione della voluntary disclosure faceva riferimento solo ai contribuenti che hanno violato le norme in materia di monitoraggio fiscaledegli investimenti esteri ed era, quindi, rivolta alle persone fisiche, agli enti non commerciali (compresi i trust) e alle società semplici e soggetti equiparati residenti in Italia.L'articolo 1, comma 1-bis, del Ddl Ac. 2247 (Causi) licenziato dalla Commissione finanze prevede la possibilità di avvalersi della procedura di voluntary disclosure anche per i «contribuenti diversi da quelli indicati nell'articolo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?