Professione e studio

Lavoro autonomo e agevolazioni fiscali: condizioni per l'accesso al regime dei nuovi minimi

LA DOMANDA L'Agenzia delle Entrate ritiene che l'aver assunto la carica di Presidente del Collegio sindacale nel triennio precedente l'esercizio della apertura della partita iva (2010) quale dottore commercialista nel regime dei nuovi minimi (regime fiscale di vantaggio...) costituisca condizione di impedimento all'accesso del regime agevolato. Noi riteniamo che la carica di Sindaco non costituisca attività professionale di cui alla lettera a), comma 2, art. 27, dl 6 luglio 2011, n. 98. Chi ha ragione?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?