Dichiarazioni e adempimenti

Premi di risultato al 10% con valori incrementali

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

Le aziende che dopo l’entrata in vigore della legge 208/15 avevano in essere accordi non conformi alla disposizione normativa e li hanno adeguati gli anni successivi (con accordi seguenti), possono applicare la detassazione del premio di risultato (Pdr) ma solo per i premi maturati dopo gli accordi integrativi. Così si sono espresse le Entrate nella risposta a interpello 456/2019 . Oggetto dell’istanza è il diritto ad applicare la detassazione sui Pdr rispondenti ai criteri introdotti dalla legge 208/15, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Abbonati a Digital Fisco per avere gli approfondimenti del Quotidiano del Fisco e il Quotidiano del Sole 24 Ore in versione digitale.

Approfitta della promozione, 3 mesi di prova a € 44,90

Abbonati

Sei già in possesso di username e password?