Reddito d'impresa

L’esimente cambia la tassazione dei dividendi black list

di Michele Brusaterra

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La tassazione dei dividendi provenienti da società controllate black list cambia a seconda del tipo di esimente utilizzabile. L'articolo 167 del Tuir, stabilisce, in estrema sintesi, che i dividendi provenienti da una società o altro ente controllato e residente o localizzato in uno Stato o territorio a regime fiscale privilegiato, subiscano una tassazione per competenza e non per cassa, come previsto, invece, per i dividendi non black list. In altre parole, se un soggetto residente in Italia detiene una ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?