Reddito d'impresa

Contabilità inefficace per scelte incoerenti

di Gianfranco Ferranti

L’antieconomicità dei comportamenti delle imprese può legittimare l’accertamento induttivo del reddito anche in presenza di scritture contabili formalmente corrette. La Cassazione ha infatti affermato, con giurisprudenza ormai costante, che la contabilità può essere considerata inattendibile se risulta confliggere con i criteri della ragionevolezza, anche sotto il profilo dell’antieconomicità del comportamento del contribuente (si vedano, da ultimo, le sentenze 9968/2015 e 3279/2016). Tra i comportamenti ritenuti dalla giurisprudenza di legittimità assolutamente contrari ai canoni dell’economia ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?