Societa e bilanci

Compensazioni, primi spiragli per l’aumento del tetto dei 700mila euro

di Giovanni Parente

No al raddoppio perché troppo costoso ma si lavora all’aumento della soglia attuale per le compensazioni anche per controbilanciare gli effetti negativi sui contribuenti derivanti dall’estensione del reverse charge Iva. È quanto emerge dallarisposta fornita ieri dal Mef, tramite il sottosegretario Enrico Zanetti, al question time in commissione Finanze alla Camera. La richiesta di un raddoppio della soglia dei 700mila euro in vigore dal 2014 e di una sua quantificazione è stata presentata dai deputati del Pd, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?