Societa e bilanci

Se la richiesta è respinta meglio adeguarsi al Fisco

di Giorgio Gavelli

Non sempre le istanze disapplicative previste dal comma 4-bis dell’articolo 30 della legge 724/1994 si concludono positivamente (situazione che, a livello dichiarativo, viene rappresentata compilando i campi 4, 5 e 6 del prospetto dedicato alla verifica dell’operatività). Anzi, molte delle risposte che stanno giungendo in queste settimane alle società, respingono la richiesta di evitare le pesanti conseguenze previste per gli enti “di comodo”. Che fare in questo caso? Alla luce degli orientamenti giurisprudenziali emersi in questi anni, tre ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?