Dichiarazioni e adempimenti

Sui nuovi investimenti interpello a doppio taglio

di Ambra Quarella - Studente del XXI master tributario

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Nell’ambito delle misure per la crescita e l’internazionalizzazione delle imprese, il Dlgs 147/2015 disciplina l’interpello sui nuovi investimenti, prevedendo all’articolo 2 la possibilità per quelle «che intendono effettuare investimenti nel territorio dello Stato di ammontare non inferiore a trenta milioni di euro di presentare all’agenzia delle Entrate un’istanza di interpello» per conoscerne preventivamente il parere in merito al corretto trattamento fiscale. L’oggetto dell'istanza può riguardare la valutazione preventiva dell’eventuale assenza di abuso del diritto fiscale o di elusione, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?