Accertamento e contenzioso

Il principio di buona fede è "protagonista" nel contraddittorio tra le parti

LA DOMANDA A seguito di invito da parte dell'Agenzia delle Entrate il contribuente, nel corso del contraddittorio, è invitato a produrre altra documentazione utile alla verifica, entro una determinata data. L'Ufficio, tuttavia, prima ancora del giorno convenuto, notifica al contribuente l'avviso di accertamento, omettendo anche la chiusura del verbale. È corretto tale comportamento? Sono state violate norme specifiche e dello Statuto del Contribuente?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?