Accertamento e contenzioso

Fatture false, competenza anche in base al luogo di accertamento del reato

di Sara Mecca

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

In tema di emissione di fatture false, ai fini della determinazione della competenza per territorio, l'applicazione del criterio della Procura che ha iscritto per prima la notizia di reato, presuppone che i diversi luoghi di emissione delle fatture siano conosciuti. Se non sono determinabili si deve avere invece riguardo al luogo di accertamento del reato, che coincide con quello ove si è avuto il concreto apprezzamento della documentazione, anche acquisita altrove.A fornire queste precisazioni è la Corte di Cassazione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?