Accertamento e contenzioso

Tassazione separata, il ruolo «reclama» motivi adeguati

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Una volta liquidate le imposte per i redditi a tassazione separata, l’amministrazione le deve poi iscrivere a ruolo con una motivazione adeguata sotto il profilo qualitativo e quantitativo. Pertanto vanno escluse formule stereotipate in cui si utilizzano contemporaneamente congiunzioni e disgiunzioni con riferimento alle possibili fonti da cui sono tratti i dati. Ovvero si riportano erroneamente le annualità delle quali si sono dedotti gli ammontari degli imponibili e delle imposte per poter calcolare l’aliquota media. Sono queste le conclusioni ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?