Accertamento e contenzioso

Diritto di difesa da tutelare

di Maricla Pennesi e Valeria Romagnoli

Il rinvio del varo del decreto sulla certezza del diritto alla prossima primavera lascia in sospeso la delimitazione del raddoppio dei termini di accertamento in presenza di un reato tributario. L’esigenza di chiarire la portata applicativa della disciplina nasce dalla prassi dell'amministrazione finanziaria di “riaprire” annualità, per cui ormai sarebbe spirato il termine di accertamento, sulla base del presupposto dell’invio effettivo di una denuncia penale e addirittura sulla scorta della mera rilevanza penale del rilievo anche in assenza di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?