Accertamento e contenzioso

Srl in trasparenza fiscale: no al raddoppio per i soci

di Alessandra Militerno e Gian Paolo Ranocchi

Non opera il raddoppio del termine di decadenza per l’accertamento delle imposte dirette (in base all’articolo 43, Dpr 600/73) nel caso di accertamento a carico del socio di una Srl che ha optato per il regime di trasparenza fiscale. Questa è la conclusione cui è pervenuta la Ctr della Puglia con la sentenza 224/6/2015 depositata il 3 febbraio di quest’anno (presidente Pugliese, relatore Dima). L’agenzia delle Entrate, a seguito di una verifica fiscale, aveva accertato un maggior reddito imponibile ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?