Accertamento e contenzioso

Voluntary, antiriciclaggio senza sconti

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Ai fini antiriciclaggio i contribuenti che aderiscono alla voluntary disclosure saranno sottoposti ad adeguata verifica e a registrazione, ma in alcuni casi si rischia anche la segnalazione di operazioni sospette. A oggi, infatti, non è stata esclusa l’applicazione della normativa antiriciclaggio in capo ai professionisti e agli intermediari che assistono i clienti in questa procedura. La normativa Il decreto legislativo 231/2007, che recepisce alcune disposizioni comunitarie sulla prevenzione dell’utilizzo del sistema finanziario per riciclaggio dei proventi di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?