Accertamento e contenzioso

Redditometro: carta di circolazione

di Leonardo Pietrobon

L’annotazione sul libretto di circolazione del soggetto utilizzatore del mezzo, secondo quanto stabilito dall’art. 12, L. 29.7.2010, n. 120, può costituire uno strumento a disposizione dell’Amministrazione finanziaria per svolgere attività accertativa, in quanto, l’indicazione del soggetto utilizzatore nella carta di circolazione permette la creazione di un’ulteriore banca dati, aggiuntiva ai pubblici registri attualmente conosciuti ed utilizzati. Uno degli strumenti accertativi di possibile utilizzo da parte dei diversi uffici dell’Agenzia delle Entrate è sicuramente costituito dal cd. redditometro, di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?