Accertamento e contenzioso

Autoriciclaggio e responsabilità sociale ex D.Lgs. 231/2001

di Gianpaolo Alice e Alberto de Sanctis

Il nuovo reato di autoriciclaggio è stato introdotto nel contesto della cd. «collaborazione volontaria» per il rientro dei capitali detenuti all’estero. È necessario individuare l’interesse giuridicamente protetto dalla norma penale per distinguere il reato presupposto dal fatto successivo del reimpiego del suo profitto. Il reato è perseguibile anche quando il reato presupposto è prescritto e anche se manca la condizione di procedibilità per il reato presupposto. Anche per il reato di autoriciclaggio è stata estesa la responsabilità amministrativa ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?