Accertamento e contenzioso

La crisi frena la punibilità

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Ammissione al concordato prima della scadenza dell’acconto annuale Iva e impossibilità oggettiva del pagamento dell’imposta possono mettere al riparo dal delitto di omesso versamento dell’Iva e delle ritenute. Sono queste le più recenti ipotesi in cui, secondo la giurisprudenza di legittimità, sarebbe possibile evitare la condanna penale. Complice la crisi finanziaria che sta interessando, ormai da tempo, le imprese, i procedimenti penali per i delitti di omesso versamento in questi ultimi anni hanno subito un sensibile incremento e, con ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?