Accertamento e contenzioso

Voluntary disclosure a rilento

di Primo Cepperllini e Roberto Lugano

La voluntary disclosure si scontra con il poco tempo rimasto per la sua attuazione pratica. Il varo, anche se non ancora definitivo, del decreto legislativo che risolve la questione del raddoppio dei termini per gli accertamenti non ha risolto tutti i problemi. Ad oggi mancano chiarimenti interpretativi troppo importanti per consentire il concreto avvio di tutte le pratiche. Ci riferiamo, ad esempio, alle questioni spinose di come trattare i contanti, di quali segnalazioni di soggetti terzi occorre fornire ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?