Accertamento e contenzioso

Processo tributario, scattano sempre novanta giorni per impugnare

di Luca Benigni e Ferruccio Bogetti

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il processo verbale dell’accertamento con adesione che stabilisce il mancato raggiungimento di un accordo non interrompe il decorso dell’arco temporale degli ulteriori novanta giorni per impugnare neppure per l’opposizione proposta contro l’ente locale. Intanto l’eventuale deroga al contenuto della normativa nazionale deve essere prevista dall’ente locale nel proprio regolamento. Poi il verbale di mancato accordo non è assimilabile alla rinuncia all’istanza di accertamento con adesione, unica fattispecie che può interrompere il decorso dei novanta giorni per ricorrere. Queste le ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?