Accertamento e contenzioso

Concordato per contratti «pendenti»

di Edoardo Staunovo Polacco e Giorgio Tarzia

L’articolo 8 del decreto legge 83/2015 ha apportato significative modifiche all’articolo 169-bis legge fallimentare, introdotto dal decreto sviluppo del 2012 e che, nella procedura di concordato preventivo – anche con riserva, secondo l’orientamento giurisprudenziale prevalente – ha consentito al tribunale o, dopo il decreto di ammissione, al giudice delegato, di autorizzare il debitore concordatario a sciogliersi o a sospendere i contratti in corso di esecuzione alla data della presentazione del ricorso. La prima modifica riguarda la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?