Accertamento e contenzioso

Lievi inadempimenti, linea dura

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

La norma sul lieve inadempimento non è applicabile retroattivamente e non riguarda i pagamenti rateali derivanti dalla definizione in acquiescenza dell’accertamento. A fornire questa rigorosa interpretazione della nuova norma è la Corte di cassazione con la sentenza n. 9176 depositata ieri. Un contribuente definiva in acquiescenza un avviso di accertamento secondo le previsioni dell’articolo 15 del decreto legislativo 218/97. Questa norma dispone che le sanzioni sono ridotte a un terzo (all'epoca della vicenda era a un quarto) ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?