Accertamento e contenzioso

Sequestri eccessivi per i reati tributari, la parola al pm

di Laura Ambrosi

In tema di reati tributari, quando i beni sottoposti a sequestro preventivo per equivalente sono di valore superiore rispetto all’imposta presuntivamente evasa, l’indagato prima di impugnare il provvedimento innanzi al Tribunale del riesame deve rivolgersi al pm per ridurre l’entità delle somme sottoposte alla misura cautelare. A fornire questo importante chiarimento è la Cassazione con la sentenza 25453 depositata ieri. Il gip del Tribunale disponeva il sequestro preventivo per equivalente, finalizzato alla confisca, di due fabbricati e di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?