Accertamento e contenzioso

Ramo d’azienda, rettifica del valore con più paletti

di Massimo Castrucci

L’avviso di rettifica di valore, per essere valido, deve prendere in considerazione tutti gli elementi di fatto e di diritto che consentono di giungere ad una determinata valutazione, con la contestualizzazione specifica delle verifiche svolte rispetto al caso concreto, mentre non può basarsi su formule astratte, né su un solo metodo di valutazione, quale quello cd. locativo: a confermarlo numerose sentenze della giurisprudenza di legittimità e di merito, nonché la circolare 16/E/2016 .  Premessa In base all’art. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?