Accertamento e contenzioso

Il «ne bis in idem» alla Corte Ue

di Alessandro Galimberti

Finisce con un nuovo rinvio pregiudiziale alla Corte Ue il “doppio binario” sanzionatorio penale/amministrativo per reati finanziari. A disporlo è stata ieri la Sezione tributaria civile della Corte di cassazione - ordinanza interlocutoria 20675/16 - accogliendo il ricorso di Stefano Ricucci (più Carlsson Re e Magiste International, entrambe in liquidazione) per la vicenda, ormai passata agli annali di storia, della scalata a Rcs Mediagroup. Ricucci e le due società erano stati sanzionati da Consob ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?