Accertamento e contenzioso

Processo tributario, ricorso ammissibile anche con motivi sintetici

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il processo tributario è di tipo impugnatorio, è instaurato dal contribuente per contestare la legittimità della pretesa sulla base dei presupposti di fatto e diritto dell’atto impositivo ed ha oggetto delimitato ai soli motivi dedotti nel ricorso introduttivo. Pertanto va esclusa l’inammissibilità dell’impugnazione quando i motivi di doglianza sono anche solo accennati. Così la sentenza 10524/2017 della Cassazione depositata ieri. Un contribuente, sulla base di indagini bancarie, viene accertato per il 2001 ed il 2003 dall’Amministrazione, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?