Accertamento e contenzioso

Per le nuove istanze non servono i versamenti

di Luigi Lovecchio

La rottamazione bis varata dal Consigli dei ministri venerdì scorso si presenta a tre vie : •da una parte la rimessione in termini per chi non è riuscito a rispettare le scadenze di luglio e settembre, con possibilità di pagare tutto lo scaduto entro novembre; •dall’altra la riammissione per le istanze rigettate, a seguito del mancato pagamento di tutte le rate scadute a fine 2016; •dall’altra ancora la nuova rottamazione per tutti i carichi affidati tra il 1° ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?