Dichiarazioni e adempimenti

Acconti, tre insidie sul previsionale

di Mario Cerofolini e Lorenzo Pegorin

Stimare il reddito del 2014. Tenere conto delle norme fiscali applicabili da quest’anno. Ricordare le disposizioni specifiche sulla quantificazione degli acconti. Sono queste le criticità del calcolo con il metodo previsionale, che può essere usato - in alternativa al metodo storico - per ridurre o azzerare i versamenti d’acconto in scadenza il prossimo 1° dicembre (il 30 novembre cade di domenica). I versamenti Il 1° dicembre scade la seconda o unica rata degli acconti 2014 delle imposte ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?