Dichiarazioni e adempimenti

Ddl di stabilità: ravvedimento anche nel 2016

di Mario Cerofolini e Lorenzo Pegorin

Le novità per il ravvedimento operoso previste dal Ddl di stabilità 2015 – ancora in fase di approvazione – si faranno sentire anche per i versamenti in scadenza il prossimo 1° dicembre. In caso di pagamento insufficiente dell'acconto, con le regole attuali (articolo 13 del Dlgs 472/97 ) è possibile sanare la violazione versando una sanzione ridotta pari allo 0,2% giornaliero (ravvedimento sprint), se la regolarizzazione avviene nei primi 14 giorni dalla scadenza (entro il 15 dicembre 2014), al ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?