Dichiarazioni e adempimenti

Clausole di salvaguardia, una minaccia «pesante» che si ripete a stretto giro

di Gian Paolo Ranocchi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La legge di stabilità 2015 ricorre nuovamente a clausole di salvaguardia. A partire da quella da 1,7 miliardi di euro che potrebbe scattare senza il via libera Ue allo split payment per le forniture alla Pa e al reverse charge nella grande distribuzione organizzata. Non è però una prassi nuova, anzi è stata adottata più volte negli ultimi anni. La clausola di salvaguardia ha, in buona sostanza, la funzione di garantire, oggi per domani, i correttivi necessari per la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?