Reddito d'impresa

Costi black list, così l’applicazione per il passato

di Daniela Bruno

La sentenza 4030/2015 della Cassazione ha esteso ai casi anteriori alla Finanziaria 2007 l’attuale regime che permette al contribuente di dedurre i costi di operazioni con Paesi black list, anche se questi non sono stati inseriti nell’apposita dichiarazione separatamente.Pertanto il contribuente che ha omesso di indicare in dichiarazione dei redditi i costi black list anche prima delle modifiche intercorse dal 2007 può vedersi riconosciuta la deducibilità dei costi stessi. L’errore viene quindi sanato ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?