Dichiarazioni e adempimenti

Dogane, deposito in garanzia e senza interessi

di Andrea Taglioni

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il deposito in contanti versato all’Agenzia delle Dogane a seguito della concessione di forme di pagamento, diverse dalla dilazione, ha funzione garante e non traslativa nei confronti dell’Amministrazione la quale non è obbligata, sulle somme depositate, a corrispondere nessun interesse; quest’ultimi, invece, sono dovuti dai contribuenti nel caso di ritardato pagamento e nell’ipotesi di versamento prolungato per effetto delle agevolazioni concesse. Queste precisazione arrivano dall’Agenzia delle Dogane con la circolare n. 13/D, del 14 ottobre 2015. Il primo chiarimento ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?