Dichiarazioni e adempimenti

Annotazione in fattura per il secondo beneficiario

di Marco Zandonà

LA DOMANDA Per pagare le spese di ristrutturazione di un appartamento, sono stati effettuati bonifici online (quelli specifici relativi alle ristrutturazioni). Il conto è cointestato a entrambi i coniugi, ma, nella procedura online, viene permesso di inserire unicamente il codice fiscale di una sola persona (che chiameremo coniuge A). Si può integrare la contabile del bonifico (una volta stampata), scrivendo a mano il codice fiscale dell’altro coniuge (B), per potergli permettere di scalare dal 730 una parte della spesa? Va precisato, però, che, proprio per il motivo indicato, anche le fatture erano state intestate solo al coniuge A. Anche in questo caso si possono integrare le fatture inserendovi a mano nome, codice fiscale e percentuale di spesa sostenuta del coniuge B?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?