Dichiarazioni e adempimenti

Studi di settore, correttivi anti-crisi per la «coerenza»

di Marco Bellinazzo

MILANO Via libera ai correttivi anti-crisi anche per gli studi di settore 2015. Lo ha reso noto ieri l’agenzia delle Entrate. I correttivi sono stati introdotti nel 2008 per far fronte alla recessione economica, e da quest’anno si estenderanno anche agli indicatori di coerenza. Finora, infatti, l’amministrazione finanziaria su questo punto non aveva recepito le richieste delle associazioni di categoria. Mentre d’ora in avanti saranno presi in considerazione rettifiche a una ventina di indicatori di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?