Dichiarazioni e adempimenti

Il passaggio più difficile: non deludere le attese

di Jean Marie Del Bo

La dichiarazione precompilata ha lanciato ieri mattina, dopo il debutto dello scorso anno, la sua seconda sfida di semplificazione del rapporto fra Fisco e contribuente. Una sfida che rischia, però, di essere più difficile di quella, d’esordio, dell’anno scorso. Ci sono almeno tre motivi che giustificano questa sensazione. In primo luogo, quest’anno, la dichiarazione precompilata riporterà molti più dati, con un conseguente rischio di errore più elevato. Non va, poi, dimenticato che nello stesso programma dell’agenzia ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?