Dichiarazioni e adempimenti

Fallimenti: la nota di variazione resta legata all’infruttuosità

di Michele Brusaterra

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Più che di ritorno al passato, parlando di note di accredito da emettere a causa di insolvenze dovute a procedure concorsuali che colpiscono il cessionario o il committente, si deve parlare di mantenimento delle regole attuali. In base a quanto disposto dalla legge di Stabilità per il 2016 , (n. 208/15) , a partire dal primo gennaio 2017 avrebbe dovuto entrare in vigore la tanto agognata modifica all’articolo 26 della legge Iva, (Dpr 633/72 ), che allineava la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?