Dichiarazioni e adempimenti

09/Le imprese non Ias prive di «derivazione»

di Luca Miele

Le nuove regole di redazione del bilancio rischiano di introdurre ulteriori oneri per le imprese. Infatti, in assenza di un intervento del legislatore che disciplini i riflessi fiscali delle novità del bilancio, conseguono numerose fattispecie di doppio binario civilistico-fiscale. L’enfatizzazione del principio della prevalenza della sostanza sulla forma da adottare nelle rappresentazioni contabili non è conciliabile con le rappresentazioni giuridico-formali alla base della determinazione del reddito dei soggetti non Ias. È necessaria una norma che introduca il principio ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?