Dichiarazioni e adempimenti

Precompilata, verifica «obbligata» anche per chi accetta i dati delle Entrate

di Lorenzo Pegorin e Gian Paolo Ranocchi

Chi presenta il 730 precompilato - direttamente o tramite il sostituto d’imposta - senza modifiche o con variazioni tali da non incidere sulla determinazione del reddito o dell’imposta, non sarà sottoposto al controllo formale sui documenti relativi agli oneri indicati in dichiarazione forniti all’agenzia delle Entrate dai soggetti terzi. Si conferma questo il principale vantaggio accordato ai contribuenti che si avvalgono dell’utilizzo della precompilata ed accettano integralmente il contenuto del modello precaricato dalle Entrate. Il riscontro dei dati ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?