Dichiarazioni e adempimenti

Se agli infissi si applica la detrazione del 50% si può accedere anche al bonus mobili

di Marco Zandonà

LA DOMANDA Ho acquistato un immobile a settembre 2017, prima casa. Nel mese di dicembre dello stesso anno ho sostituito gli infissi interni presentando domanda all’Enea.
Nel 2018 ho acquistato i mobili. Il tutto pagato con bonifici per detrazione fiscale.
In sede di dichiarazione dei redditi, il commercialista mi dice che i mobili non sono soggetti a detrazione in quanto non sono legati ad alcuna ristrutturazione. Io avevo letto che la sostituzione degli infissi si configura come manutenzione straordinaria e dà diritto anche al bonus mobili, in questo caso certificando con atto notorio la dara di inizio dei lavori. Chi ha ragione?
P. I. – Catanzaro

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?