Imposte indirette

Detraibilità Iva e violazioni "formali": (dis)orientamenti giurisprudenziali

di Michele Doglio

Con la sentenza 2 ottobre 2014, n. 20698 la Cassazione ribadisce l'interpretazione più severa secondo cui è precluso il diritto di detrazione Iva anche per violazioni di carattere meramente formale: (1) tale pronuncia vanifica le aspettative sorte con la precedente sentenza 21 maggio 2014, n. 11168 che, viceversa, conformandosi alla costante giurisprudenza comunitaria, aveva ritenuto che in presenza di tali violazioni il diritto di detrazione rimanesse invariato. CASSAZIONE 20698/2014 ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?