Imposte indirette

L’omessa dichiarazione non cancella il credito Iva

di Tonino Morina

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il credito Iva spetta anche se non è stata presentata la dichiarazione, in quanto una violazione formale non cancella l'aspetto sostanziale. L'importante è che l'Ufficio sia messo in condizione di esaminare la documentazione che ne comprova la spettanza.In questo modo la CTR Lombardia, con la sentenza n. 4747/44/14 (rresidente D'Agostino; relatore Moliterni), depositata il 19 settembre scorso, traccia la via che potrebbe essere presto seguita dalle Sezioni unite della Cassazione. Si ricorda, infatti, che con l'ordinanza n. 16053/2014, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?