Imposte indirette

Fatture, così si applica l’imposta di bollo

di Francesco D’Alfonso

L’imposta di bollo in fattura si applica in tutti i casi in cui non sia espressamente prevista l’esenzione dalla stessa. Sono, in particolare, esenti dall’imposta le fatture e gli altri documenti concernenti il pagamento di corrispettivi relativi ad operazioni assoggettate ad imposta sul valore aggiunto. L’Iva e l’imposta di bollo sono, infatti, tributi alternativi e quest’ultima non si applica laddove nelle fatture sia indicato l’importo dell’Iva o, comunque, sia riportato sulle stesse che i documenti sono emessi in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?