Imposte indirette

Gli errori formali non pregiudicano il rimborso dell’Iva

di Massimo Sirri e Riccardo Zavatta

Anticipando le linee guida della lotta all’evasione contenute nella circolare 16/E/2016, i giudici della Ctr di Milano (sentenza 2011/2/2016, presidente Sacchi, relatore Baldi), evidenziano cosa significhi «disperdere energie in contestazioni di natura essenzialmente formale». Proprio su aspetti formali, infatti, avevano fatto leva le Entrate per negare il diritto al rimborso dell’Iva richiesto (per l’anno 2007) dal rappresentante fiscale di un soggetto non residente in relazione alle fatture ricevute dalla società italiana, la quale - ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?