Imposte indirette

Srl: no allo sconto del 50% sull’Iva al costruttore

di Marco Zandonà

LA DOMANDA Il mio quesito riguarda la detrazione Irpef del 50% dell’Iva pagata all’impresa costruttrice. Il comma 56 dell'articolo 1 della legge 208/2015 (legge di Stabilità 2016) consente di detrarre dall’Irpef il 50% dell’Iva pagata “in relazione all’acquisto”, effettuato entro il 31 dicembre 2016, di unità immobiliari a destinazione residenziale, di classe energetica A o B, cedute dalle imprese costruttrici. Vorrei il parere dell’esperto sull’applicabilità della nuova detrazione da parte dei soci, persone fisiche, di società a responsabilità limitata, nell’ipotesi in cui l’acquisto dell'immobile sia effettuato in modo agevolato, entro il 30 settembre 2016, mediante cessione o assegnazione ai soci, di cui ai commi da 115 a 118 dell’articolo 1 della legge 208/2015, e, in particolare, in caso di “assegnazione agevolata” ai soci. Credo che in caso di “cessione agevolata” ai soci sia senza dubbio applicabile, ma vorrei una vostra conferma.
G.Z. - CREMONA

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?