Imposte indirette

Il reverse charge cancella l’esonero anche per l’invio dei dati sulle liquidazioni Iva

di Alessandra Caputo e Gian Paolo Tosoni

La comunicazione dei dati delle liquidazioni deve essere inviata anche dai soggetti che effettuano esclusivamente operazioni esenti se in corso d’anno vengono meno i requisiti dell’esonero. È quanto emerge dalla istruzioni al modello di comunicazione delle liquidazioni Iva, pubblicate in bozza sul sito dell’agenzia delle Entrate (si veda il Quotidiano del Fisco di ieri ). Il comma 3 dell’articolo 21-bis del Dl 78/2010, richiamato dalle istruzioni, prevede l’esonero dall’invio della comunicazione delle liquidazioni per coloro che non sono ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?