Imposte e tributi vari

È reato l'omesso pagamento di ritenute anche se l'azienda si trova in difficoltà

CONTENZIOSO

Le difficoltà finanziarie di un'impresa non rilevano come scriminante ai fini dell'esclusione del reato di omesso versamento di ritenute certificate, di cui all'articolo 10-bis del Dlgs 74/2000 (che punisce con la reclusione da sei mesi a due anni chiunque non versa - entro il termine previsto per la presentazione della dichiarazione annuale di sostituto di imposta - le ritenute risultanti dalla certificazione rilasciata ai sostituiti, per un ammontare superiore a 50mila euro per ciascun periodo d'imposta), norma in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?