Imposte e tributi vari

IMPRESE/No alla compensazione verticale per l'imposta sui contratti assicurativi


Edizione
del 19 novembre 2013, n. 215 pag. 222
IMPRESE/No alla compensazione verticale per l'imposta sui contratti assicurativi

Gli intermediari tenuti al versamento dell’imposta sul valore dei contratti assicurativi (Ivca), non possono scomputare dall’imposta eventuali eccedenze in compensazione “verticale”, in quanto alla stessa imposta non sono tout court applicabili per analogia i criteri applicativi della disciplina dell’imposta sulle riserve matematiche. Il chiarimento è stato fornito dall’Agenzia delle entrate con la risoluzione n. 74/E del 6 novembre scorso in risposta ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?