FISCO INTERNAZIONALE

Esterovestizione con prova della sede in Italia

di Giovanbattista Tona

Massimo rigore per dimostrare la sede effettiva in Italia di una società estera. E l'onere della prova grava esclusivamente sull'amministrazione finanziaria. A

Massimo rigore per dimostrare la sede effettiva in Italia di una società estera. E l'onere della prova grava esclusivamente sull'amministrazione finanziaria. A stabilirlo è la sentenza 125/03/2013 della Ctp Varese sul ricorso di una società con sede in Burkina Faso con soci, amministratori e direttore generale, tutti di nazionalità italiana.Durante una verifica presso alcune aziende con sede ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?